FANDOM


Wikipedia Questo articolo include contenuti provenienti da Wikipedia

Il suo utilizzo è sottoposto alle condizioni di quest'ultima. Puoi consultare la fonte e la lista dei contributori.

Cuore di Kandrakar di W.i.t.c.h. screenshot

Il cuore di Kandrakar in una scena del cartone animato

Il Cuore di Kandrakar è un ciondolo magico immaginario del fumetto italiano W.I.T.C.H. e della serie animata franco italiana con lo stesso nome. Il cuore di Kandrakar è custodito dalla leader delle Guardiane della Muraglia, e permette alle guardiane di trasformarsi nella loro forma witch e quindi ampliare al massimo i loro poteri.

Anche se le guardiane hanno qualche potere senza trasformarsi grazie al cuore di Kandrakar, la loro forza e il loro controllo sugli elementi è notevolmente basso. Senza di esso, le guardiane dovrebbero trarre i poteri della loro forza vitale, come dimostrato dalla ex detentrice del cuore di Kandrakar, Nerissa.[1] [2]

Nel fumetto, il Cuore è un gioiello che quando è in uso dalla detentrice si fonde con il suo corpo. Cosa che nella serie animata si verifica con gli altri cuori dei pianeti. Nella seconda stagione, viene rivelato che Elyon Portrait è il cuore di Meridian, e Lilian Hale ovvero la sorellina di Cornelia, che possiede il cuore della Terra (con la 't' maiuscola) e possiede 3 reggenti: Matt, mr. Huggles e Napoleone, il gatto della 'Regina-principessa della Terra'. Inoltre è rivelato che colei che detiene il cuore può fondersi con il cuore di un altro mondo, ma solo se il cuore con cui ci si vuole fuondere lo fa di sua spontanea volontà. Tuttavia, i cuori dei mondi non possono mai essere presi con la forza. Essi devono fondersi volontariamente, motivo per cui Nerissa ha dovuto ricorrere a trucchetti e stratagemmi notevoli per conquistare i poteri di Elyon, invece che rubare il cuore direttamente da lei. Cio significa che il Cuore di Kandrakar è letteralmente il cuore di Kandrakar, e forse la sua fonte di alimentazione o viceversa. Nel fumetto, il cUore è il simbolo di Kandrakar, ciò spiega come mai l'oracolo è segnato sulla tempia sinistra dal cuore. Inoltre, il cuore di Kandrakar trae le sue forze dalle Stille, ognuna delle quali racchiude il segreto dei quattro elementi più l'energia assoluta (detta quintessenza nella serie animata), ma sono 5, più l'elettricità.Ci sono anche i poteri della volontà mentale, della telepatia, della telecinesi, del volo veloce e dell'invisibilità, di portare in vita 'nonviventi' e morti.

Se le guardiane non sono in sintonia tra di loro i poteri del cuore sono notevolmente diminuiti.

Cuorekandrakar

Il Cuore di Kandrakar nel fumetto

OriginiModifica

CuorediKandrakar

Il cuore di Kandrakar nel fumetto.

Nel fumetto si racconta una leggenda[3]: una volta, quando non esistevano ne fiumi o laghi, ma solo il grande mare d'oriente i draghi si rincorrevano nell'aria. Tra questi c'erano il grande drago, il drago giallo, il drago nero e il drago perla. Un giorno, sentirono le grida disperate degli abitanti che vivevano in un periodo di grande siccità. I draghi ebbero pietà di loro e per questo chiesero al potente imperatore di Giada di far piovere. Passarono giorni e la gente era ormai allo stremo della loro vita.

I draghi decisero così di aiutare tutte quelle persone: fu il grande drago a proporre di far evaporare l'acqua che era nel mare per salvare la gente. Così sotto gli occhi increduli degli abitanti cadde la pioggia. Ma l'imperatore di Giada non gradì ciò che avevano fatto i draghi e per punizione li rinchiuse in quattro montagne. Ma la ninfa Xin Jing, signora del coraggio, non rimase impassibile. Xin Jing (in cinese il suo nome significa cuore di cristallo) non poteva annullare la punizione ingiusta ai draghi ma decise di cedere la sua magia ai draghi e in cambio assorbì la loro essenza di drago. Così i quattro draghi si trasformarono nei quattro fiumi più importanti della Cina: l'Amur (noto in cinese come "Fiume del drago nero"), il fiume Giallo , il fiume Azzurro (noto anche come "Fiume Lungo", erroneamente chiamto nel fumetto "Fiume grande") e il Fiume delle Perle .

Della ninfa Xin Jing rimase invece, solo un amuleto di cristallo magico capace di contenere l'essenza dei quattro draghi più il suo. Il drago giallo racchiudeva la terra, il drago nero l'aria, il grande drago l'acqua e il drago di perla il fuoco e la ninfa che da sola rende possibile ogni trasformazione.

Nella serie animata il racconto è leggermente diverso: la storia iniziale è la stessa ma non si rivela che il regno dell'imperatore di Giada è la Cina. Inoltre la ninfa Xin Jing è la figlia dell'imperatore. Ella libera i draghi dalle montagne e per ringraziarla è diventata tutt'uno con i draghi. Tutto ciò che restava di lei è il Cuore di Kandrakar.

TitolariModifica

Le ex titolari del cuore di Kandrakar sono Nerissa, ma quando il cuore di Kandrakar corruppe la sua anima l'Oracolo decise di trasferirlo a Cassidy Chacon, ma che fu uccisa da Nerissa per invidia e, dopo essere stata imprigionata, è passato a Yan Lin(unica delle ex guardiane ad essere rimasta fedelle all'Oracolo) ma solo per donarlo alla nuova generazione e cioè Will Vandom.

Prima delle W.i.t.c.h. e le C.h.y.k.n. (Cassidy,Halinor,Yan Lin,Kadma e Nerissa) sono venute tante altre guardiane prima di loro.

PoteriModifica

All'inizio della serie (sia fumetto che serie animata) il cuore di Kandrakar ha due poteri fondamentali: trasformare le guardiane nella loro forma witch e chiudere i portali, inoltre quando nella serie si fonde con il Sigillo di Phobos può anche aprirli. Tuttavia ulteriori poteri sono rivelati, o aggiunti al Cuore, col progredire della serie.

All'inizio della prima stagione, il cuore dimostra di avere un legame con la detentrice ma non ha poteri particolari oltre alla trasformazione e al chiudere i portali. Dopo un po' il cuore ha il potere di localizzare i portali su una mappa speciale che custodiva Yan Lin, anche se viene bruciata da lei stessa quando vanno a Kandrakar nel fumetto, una volta parte di una mappa molto più grande situata nel castello di Phobos (nel fumetto, ci sono solo dodici portali e in luoghi molto diversi, nella serie animata ce ne sono molti altri. Il Cuore inoltre è la chiave per andare a Kandrakar.

Più tardi si scopre che il cuore ha il potere di creare le Goccie astrali, ovvero duplicati fisici delle persone che si vuole convocare, ma con personalità limitata. Nell'episodio "Il sigillo di Phobos" il cuore è fuso con il sigillo di Phobos, un oggetto mistico a forma di rombo con lo stemma della famiglia reale di Meridian sopra e così grazie a questa fusione può anche aprire i varchi nella muraglia, ma non solo questo: il sigillo di Phobos è una chiave universale per tutto, anche per il libro di Phobos dove sono scritti tutti i suoi piani nei confronti della sua sorellina Elyon.

Lista degli abilitàModifica

  • Creare energia assoluta (With The Heart)
  • Formare un campo di forza di energia rosa
  • Rilasciare una luce accecante dal cuore
  • Creazione di fulmini (Quintessenza)
  • Portare elettrodomestici alla vita attraverso la quintessenza
  • Aprire i portali
  • Chiudere i portali
  • Creare pieghe aperte in tempo e nello spazio
  • Rintracciare le guardiane
  • Forza sovrumana
  • Creazione di gocce astrali
  • Rivela la vera forma di un essere di Meridian
  • Creazione di copie del cuore
  • Semi-invulnerabilità
  • Creare l'acqua dal nulla
  • Manipolare l'acqua
  • Usare l'acqua per afferrare oggetti
  • Creare forzare campi attraverso l'acqua
  • Creare bolle d'acqua che possono viaggiare sott'acqua
  • Creare forme fisiche di se stesso
  • Evaporare esseri
  • Controllo mentale
  • Telepatia (solo con le guardiane)
  • Scambio dei poteri (nel numero 126 "Lady Kimikal")
  • Manipolare il pensiero degli altri
  • Manipolare la terra e tutti i relativi materiali
  • Creazione di terremoti, frane e valanghe
  • Comunicare con la vegetazione
  • Comunicare la posizione di vegetazione
  • Manipolare il metallo
  • Telecinesi
  • Tenere le barriere telecinetiche
  • Manipolazione aspetto
  • Convertire il respiro in armi (in caso di Hay Lin e di Taranee)
  • Spostare gli oggetti a piacimento
  • Evocare le nuvole
  • Congelare persone e oggetti
  • Creare bolle d'aria per viaggiare sott'acqua
  • Super-udito
  • Diventare invisibile
  • Empatia
  • Volo (serie animata)
  • Cambiare il suo colore e la forma

NoteModifica

  1. W.i.t.c.h,stagione 2, Episodio 14 (N come Narcisista)
  2. W.i.t.c.h., stagione 2,Episodio 18 (R come Ragione)
  3. W.i.t.c.h., n.9 "I quattro draghi"
W.I.T.C.H.ipedia
Contenuti: Fumetto · Serie animata · Personaggi · Oggetti magici
Media: Issues · Books · Prima stagione · Seconda stagione · Musica
Guardiane: Will Vandom · Irma Lair · Taranee Cook · Cornelia Hale · Hay Lin
Altri personaggi: Oracolo · Elyon · Caleb · Matt Olsen · Orube · Lillian Hale · C.H.Y.K.N.
Nemici: Principe Phobos · Cedric · Miranda · Nerissa · Ari · Yua · Riddle · Endarno · Tecla Ibsen · Edward Folkner· Dark Mother · Professor Takeda · Liam · Regina Bianca · Nihila
Pianeti: Terra · Kandrakar · Meridian · Arkhanta · Basiliade · Zamballa