FANDOM


Wikipedia Questo articolo include contenuti provenienti da Wikipedia

Il suo utilizzo è sottoposto alle condizioni di quest'ultima. Puoi consultare la fonte e la lista dei contributori.


Ghiro
Questo articolo è da rifare!
L'articolo non è originale e presenta errori di composizione!
Principe Phobos
Principe Phobos
Sesso: Maschio
Specie: Umano (Escanor)
Pianeta d'origine: Meridian
Potere: Magia
Prima apparizione: W.I.T.C.H. #7 Un giorno lo incontrerai

ottobre 2001

Ultima apparizione: W.I.T.C.H. #47, Sabbie del tempo

febbraio 2005

Parenti:

Elyon Portrait (sorella)</sorella>

Autori:
Voce orig: Marco Balzarotti


Phobos è il fratello maggiore di Elyon, malvagio e potente tiranno, che usurpando il trono del Metamondo ne è diventato un crudele e incontrastato tiranno.

BiografiaModifica

FumettoModifica

Il principe Phobos salì al trono del regno del metamondo (noto anche come Meridian) un po' di tempo prima dell'inizio del racconto e ha cominciato ad assorbire la forza vitale della gente per alimentare i propri poteri magici, con l'obiettivo di diventare abbastanza forte da prendere in dominio tutti gli altri mondi. Tuttavia, rendendosi conto del gravissimo pericolo che Phobos rappresentava, il Consiglio di Kandrakar, un regno al centro dell'universo, ha sollevato uno scudo magico, conosciuto con il nome di muraglia per separare il malvagio regno di Meridian da tutti gli altri regni.

Durante la prima missione della storia, Phobos deve recuperare la propria sorella perduta anni prima salvata dai ribelli, Elyon Portrait, ma non allo scopo di amore fraterno: il suo scopo è assorbire tutta la sua energia al momento della sua incoronazione. Con il suo potere, quello del Metamondo e quello di Elyon, Phobos sarebbe in grado di sfondare la muraglia e conquistare tutti gli altri mondi dell'universo.

Ritrovata, ordinerà ad uno dei suoi seguaci, di nome Lord Cedric di convincerla con l'inganno, poiché senza la sua stessa volontà non potrebbe giungere a Meridian, facendole credere che Meridian sia un luogo felice e Phobos sia il suo principe che mal sopporta la corona poiché si sente in colpa della scomparsa della sorella, rapita da un gruppo di ribelli traditori del regno[1]. Da notare la divergenza con la serie animata dove Phobos non sa ancora chi è sua sorella e deve cercarla. Con la corona di luce farà assorbire tutta l'energia di Elyon e così dominerà l'universo ma ciò non avviene perché le Guardiane, che con il progredire del fumetto dimostreranno ad Elyon che si sta sbagliando sul conto del fratello, quando lei credeva che erano le nemiche di Meridian, riusciranno ad ingannarlo: creeranno una goccia astrale (ovvero una copia esatta di Elyon) che verrà incoronata e così verrà lei assorbita dalla corona di luce[2]. Ma ciononostante i piani di Phobos continuano con la ricerca di Elyon con le sentinelle oscure, ma lei ritornerà al castello e Phobos verrà sconfitto[3].

Imprigionato nelle carceri, Phobos ritornerà nella quarta missione del fumetto che impossessatosi di un saggio di Kandrakar (Endarno), tenterà di riconquistare il potere perduto e vendicarsi sia delle Guardiane che della sua stessa sorella Elyon; inoltre, Phobos riesce perfino a mettere la Congrega di Kandrakar contro lo stesso Oracolo, che deve lasciare il suo ruolo e tornare al suo mondo d'origine, Basiliade, per scoprire qual è il suo passato. Il piano viene sventato, grazie anche a Orube e all'Oracolo (che riprende il suo nome originario di Himerish, un potente guerriero di Basiliade) e Phobos, preso in trappola, decide di lanciarsi nell'abisso che circonda la fortezza di Kandrakar piuttosto che di consegnarsi prigioniero. Un ulteriore pericolo nasce dalla clessidra data a Cornelia da Phobos, che si scopre contenere un doppio del crudele Principe di Meridian. Fortunatamente, le Witch riescono a distruggerlo in tempo e a riportare la pace al centro dell'infinito.

Serie animataModifica

Phobos2

Phobos e Cedric nella serie animata

Nella serie animata la storia è pressappoco uguale a quella del fumetto della prima missione. Ma Phobos ritroverà Elyon tempo dopo che il cuore di Kandrakar venga passato ad una nuova generazione,ovvero le W.i.t.c.h.. Ritrovata grazie a Lord Cedric, come nel fumetto le farà credere che sia buono e così arriverà su Meridian dopo che Cedric ha lentamente conquistato la sua fiducia. La rintraccerà grazie alla Stella a sette punte e genererà la corona grazie ad un rituale mistico in cui ci doveva essere la sua intelligenza,un suo capello e il suo spirito.

Le farà credere che le guardiane siano nemiche sempre con acuti stratagemmi e i suoi poteri crescono a dismisura ogni giorno che passa. Perdendo lentamente la fiducia nelle sue ex amiche (processo inverso di quello del fumetto, dove avviene il contrario) scoprirà la verità solo durante la cerimonia di incoronazione quando viene intrappolata da Phobos. Ma la cerimonia viene interrotta dall'attacco delle guardiane e dei ribelli anche se Phobos aveva già assorbito i suoi poteri. Ma le guardiane assieme ad Elyon invertono il processo unendosi ai quattro draghi e alla ninfa Xin Jing.Sconfitto viene imprigionato nel carcere di Elyon.

Ritornerà poco prima della fine della seconda stagione quando l'ex guardiana Nerissa sta per avere la meglio sulle guardiane. Ma tradirà le w.i.t.c.h. rubando il cuore di Meridian ed il sigillo di Nerissa, che verrà intrappolata al suo interno assieme alle ex guardiane ed Elyon. Conquisterà Meridian e poi vorrà distruggere Kandrakar, e ci riuscirà. Ma Lord Cedric lo atradirà e lo inghiottirà assorbendo l'energia di Phobos, del sigillo di Nerissa, del cuore di Meridian, di Zamballa e di Elyon. Quando Cedric verrà sconfitto dalle W.i.t.c.h. si libererà dal suo corpo e verrà di nuovo incarcerato da Elyon questa volta per sempre.

PoteriModifica

I poteri di Phobos sono più grandi dei poteri delle W.i.t.c.h. e sono:

  • Illusione
  • Trasformazione
  • Incantesimi e maledizioni
  • Creazioni dei mormoranti
  • I cinque elementi:Acqua,Fuoco,Terra,Aria e Quintessenza.
  • Evocare le sentinelle oscure

Tuttavia, anche lui è in grado di creare dei portali che dovrebbero collegare la Terra e Meridian, come lui stesso ha dichiarato in un episodio, ed è addirittura in grado di generare dei portali in nuovi universi, come quello del quadro che ha intrappolato in pittore Van Dalh.

Ma i suoi poteri, alimentati dai fiumi di energia che scorrevano nel "baratro delle ombre" , non sono niente in confronto a quelli di Elyon che sono molto più potenti e per questo Phobos cercherà di assorbirli per poi sfondare la muraglia.

PersonalitàModifica

In tutte le versioni della serie, Phobos è ritratto come un uomo senza morale e senza scrupoli. Può essere molto persuasivo e convincente quando vuole, come nel caso di Elyon con cui fingeva di avere un profondo affetto e l'ha convinta che lui era un fratello affettuoso con lei e con tutti coloro che le stanno attorno fingendo di avere preoccupazioni per il suo bene (che in realtà esistono ma solo per scopi personali). Tuttavia la sua vera natura è molto crudele e privo di scrupoli con un estremo potere manipolativo della mente, anche grazie ai suoi poteri magici che potevano modificare l'aspetto delle cose (come ad esempio l'aspetto del castello o degli animali che da mostruosi diventavano normali). Phobos è spesso soggetto a violenti sbalzi d'umore, e ha momenti di impulsività. Inoltre è un tiranno di Meridian, di cui non ha il minimo interesse tranne quello di assorbirne l'energia vitale.

Il suo aspetto diverge tra fumetto e serie animata: nel fumetto si veste con un abito blu mentre quello della serie animata è tra il viola acre e il nero, ha gli occhi azzurri nel fumetto e marroni nella serie animata, e nel fumetto i suoi capelli tendono al biondo invece nel cartone più che biondo al bianco. Inoltre i lineamenti del viso nel fumetto sono più dolci rispetto a quello della serie animata.

NoteModifica

  1. W.i.t.c.h., n.5 "L'ultima lacrima"
  2. W.i.t.c.h., n.11 "La corona di luce"
  3. W.i.t.c.h. n.12 "Per sempre sia"
W.I.T.C.H.ipedia
Contenuti: Fumetto · Serie animata · Personaggi · Oggetti magici
Media: Issues · Books · Prima stagione · Seconda stagione · Musica
Guardiane: Will Vandom · Irma Lair · Taranee Cook · Cornelia Hale · Hay Lin
Altri personaggi: Oracolo · Elyon · Caleb · Matt Olsen · Orube · Lillian Hale · C.H.Y.K.N.
Nemici: Principe Phobos · Cedric · Miranda · Nerissa · Ari · Yua · Riddle · Endarno · Tecla Ibsen · Edward Folkner· Dark Mother · Professor Takeda · Liam · Regina Bianca · Nihila
Pianeti: Terra · Kandrakar · Meridian · Arkhanta · Basiliade · Zamballa